Importanti novità per la sorveglianza sanitaria e l’igiene industriale

DL 1/6/2020, n.44: attuazione della  Direttiva (UE) 2017/2398 del 12/12/2017 che modifica la direttiva 2004/37/CE relativa alla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’ esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro. (GU Serie Generale n. 145 del 09-06-2020). In vigore dal 24/06/2020.

D.Lgs 44 2020 AGENTI

L’articolo 1 prevede la modifica del comma 6 dell’art.242 del  Decreto 81 specificando la necessità di sottoporsi ad accertamenti sanitari anche dopo la cessazione dell’esposizione sulla base dello stato di salute e dell’evoluzione delle conoscenze scientifiche.

L’articolo 2  modifica gli allegati XLII e XLIII del DL 81 aggiungendo la voce 6 “Lavori comportanti esposizione a polvere di silice cristallina respirabile generata da un procedimento di lavorazione” e aggiungendo valori limite di esposizione professionale.

Allegato XLIII – Valori di esposizione professionale

Decreto Interministeriale del 2 maggio 2020 del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministro della Salute che recepisce la direttiva 2017/164/UE della Commissione del 31 gennaio 2017 con la quale è stato definito un quarto elenco di valori indicativi di esposizione professionale per gli  agenti chimici in attuazione della direttiva 98/24/CE del Consiglio,  e che modifica le direttive 91/322/CEE, 2000/39/CE e 2009/161/UE della Commissione.

Recepimento Direttiva UE 2017 164

Importanti novità per la sorveglianza sanitaria e l’igiene industriale